Il sorriso delle mucche libere!

Il seguente video ha fatto un po’ il giro di Internet, fortunatamente.

Essendo in tedesco non sarà comprensibile a molti, ma in poche parole la storia è questa: una coppia di allevatori tedeschi, nella zona di Colonia, ha tenuto venticinque mucche a produrre latte, ovviamente in cattività, per due anni. Passati i due anni, le mucche dovevano essere “smaltite” al mattatoio, ma gli allevatori non se la sono sentita di portare ad ammazzare le bestie che, dopo tutto quel tempo, erano diventate amiche di ogni giorno.
Ecco che i signori hanno preso una decisione controcorrente: hanno liberato le mucche al pascolo, restituendo loro la possibilità di camminare su un prato verde, di respirare aria fresca e di correre libere. La reazione degli animali è stata a dir poco commovente. I grossi bovini saltavano di felicità, annusavano l’erba, correvano e giocavano.
Non riesco a immaginare cosa voglia dire rivedere la luce della libertà dopo due anni passati al chiuso di quattro mura di cemento, alla luce del neon, con una mungitrice a piagare le mammelle.
Forse i vegetariani e i vegani non hanno poi così torto, no?